Paure e boccioli sfioriti

483 Paure e boccioli sfioriti 12 genn

Ho spesso parlato delle nostre paure. Ingigantite dalla mente, che si costruisce dei film degni dei peggiori registi di Bolliwood, spesso le cose che temiamo sono, in realtà, piuttosto semplici, quasi banali.

Solo che non ce ne rendiamo conto, poiché le nostre convinzioni sono più forti della realtà e c’inducono a un’errata percezione della realtà stessa.

Una volta portate alla luce, le nostre paure si rimpiccioliranno e saremo in grado di affrontarle illuminandole con la luce della ragione.

Càpita, tuttavia, che alcuni amino inconsciamente le proprie paure, che ritengano sia giusto vivere costantemente pre-occupati per qualcuno e per qualcosa.

In questo modo, però, si perdono mille piccole occasioni di gioia.

Succede spesso ai giardinieri che impiegano tutto il loro tempo a curare le piante, a difenderle dai parassiti, e si rendono conto della bellezza di un bocciolo quando ormai la rosa è sfiorita…