Il salto quantico e il ritorno degli Antichi Dèi

41MA8T7U0aL._SX312_BO1,204,203,200_

Oggi per me è un giorno speciale, poiché ho fatto un salto nel vuoto. Un salto quantico, potrei definirlo, un passo che cambierà la mia vita.

Per 35 anni sono stata una scrittrice “sulla carta”, pubblicando solo libri cartacei appunto, seguita da agenti letterari, editori, editors, correttori di bozze, impaginatori, grafici. È stato bello, stressante, entusiasmante, noioso. Mi sono esaltata, incazzata, mi sono sentita tradita, sfruttata, ingabbiata in un ruolo, in un personaggio, portata dalle stelle alle stalle e viceversa.

Oggi ho pubblicato un romanzo on line.

Non solo ho abdicato al profumo della carta, al fascino delle librerie, al contatto personale coi lettori, ma ho cambiato radicalmente genere di scrittura, senza ricerche di mercato né supporti di marketing per sapere se questa nuova scrittura vi piacerà.

La “colpa” è di un ragazzino che potrebbe essere mio figlio, Andrea Giuliodori, che gestisce il blog Efficacemente (http://www.efficacemente.com/), e che negli ultimi tempi è stato per me uno sprone continuo, a volte fastidioso come un tafano, perché mi ha messa continuamente davanti alla necessità di evolvermi, di concentrarmi su nuove sfide, d’intraprendere nuove attività.

Oggi l’ho fatto. Ho scritto questo romanzo nel 1984, e da allora è rimasto nel cassetto. L’ho più volte ripreso e lavorato, ma non ho mai avuto il coraggio di pubblicarlo.

Ai miei soliti editori questo genere non interessa. Mi sono sentita dire persino “continui a scrivere di saggistica, che ci fa guadagnare di più”.

Ecco, da oggi non sono più un prodotto editoriale, un nome in un catalogo, una voce su wikipedia, la donna dalle xxxmila copie, quella della quale allegano i libri ai quotidiani.

Oggi ricomincio da zero. Ricomincio da me, dalla mia voglia di narrare, dai miei sogni, dal desiderio di superare la paura di deludere i miei lettori.

E di questo devo ringraziare Andrea, anche se lui non sa cosa ha fatto per me, e Paola Bissoli, che si è sorbita le mie ansie e tutta la parte tecnica del percorso.

Ora tocca a voi, amici lettori…
https://www.amazon.it/Antichi-D%C3%A9i-Laura-Rangoni-ebook/dp/B01FAM38EC?ie=UTF8&keywords=laura%20rangoni&qid=1462791152&ref_=sr_1_3&sr=8-3

Posted in: