Il roseto che verrà

490 Il roseto che verrà 2 20 genn

In giorni freddi e di maltempo spesso, quando viene buio, fantastico sul futuro roseto. Solo due anni fa era un’idea, un sogno, quest’anno, finalmente, diverrà realtà.

Lo scorso anno ho seminato le rose. Ho usato terra ottima, comperata appositamente in vivaio, terra da semina con perlite e torba, quindi leggera. Ho seminato a capodanno. Lo faccio tutti gli anni per iniziare l’anno con qualcosa di positivo che mi dia speranza. Semino un sogno…

490 Il roseto che verrà 20 genn

Il primo anno in questa casa ho seminato i semini contenuti nei cinorrodi delle rose che erano già in questo giardino, e i semi provenienti da un simpatico centrotavola regalatomi a natale da un’amica. Cioè non ho la più pallida idea di quali siano le rose di provenienza, cosa che invece un appassionato serio dovrebbe sapere.

Le prime piantine sono spuntate a metà marzo. Quando è comparsa la quinta fogliolina le ho trapiantate e ripicchettate in vasetto singolo e ho aspettato. Sono fiorite tutte. Piccole, misteriose, meravigliose creature nate dal mio amore e dalla perizia di Madre Natura…

Quest’anno popoleranno la porzione di giardino destinata al roseto. Piccoli sogni si avverano…