Dovere, volere, potere

489 Dovere, volere, potere 19 genn

Dovere, volere, potere. Tre verbi importanti nella vita di tutti noi. Tre verbi da gestire bene e usare con le pinze.

È importante distinguere bene ciò che vogliamo davvero, ciò che desideriamo, ciò che ci appassiona, da ciò che dobbiamo fare o avere.

Per me scrivere è sempre stata una necessità vitale, come respirare. Poi è diventato un mestiere, perciò ho dedicato trent’anni alla saggistica e alla manualistica. È stata una buona scelta, che mi ha permesso di acquistare una casa, nutrire i miei animali, acquistare innumerevoli fiori e rose, e condurre una vita mirabolante, piena di eventi, sapori, colori.

Ciò che volevo fortemente è diventato ciò che dovevo fare per campare. E, ovviamente, ha perso tutto il suo fascino.
Questo ha determinato quasi sei mesi di sospensione totale della scrittura, ma ora… ora posso. Posso ricominciare a scrivere, non solo queste righe, ma anche altro.

Posso perché non più spinta dal dovere ottenere buoni testi negli stretti tempi di consegna e sotto i dettami degli editori. Posso perché sono libera di scrivere ciò che desidero e saranno i lettori i miei unici giudici…

Posted in: